People

People
Banner
"Jobmetoo people" raccoglie le storie di successo di persone appartenenti a categorie protette e aziende, che si sono incontrate grazie all’utilizzo della piattaforma web di Jobmetoo.
Jobmetoo aiuta l'incontro tra domanda e offerta di lavoro con l'obiettivo di far emergere le potenzialità dei candidati iscritti e di creare opportunità e valore per l'aziende che stanno assumendo, andando oltre gli obblighi di legge.
Roberta_Letorio_HR_Cefriel

Roberta Letorio, HR Manager di Cefriel si racconta su Jobmetoo: come Cefriel si muove in ambito disabilità e inclusione e della partnership con Jobmetoo

Isabella Patruno TUV

Isabella Patruno e Jobmetoo: un rapporto di selezione che le ha permesso di trovare il lavoro ideale, quello che ha sempre voluto fare e che ama.

Stefano Quatromani Piterà

Stefano è un ragazzo dai molti hobby: dallo snowboard alla mountain bike sino alle quattro ruote, passione che gli ha permesso di trovare lavoro in Maserati

Andrea De Chiara nel suo contributo al volume sulle disabilità tratteggia i punti cardine della sua esperienza tra disabilità e innamoramento

Faustino_ravenna

Faustino, passione per lo sport, forte legame con gli amici e un nuovo lavoro in Aon, si racconto sul blog Jobmetoo

Ventiduenne, appassionata di musical e stagista contabile grazie a Jobmetoo, è riuscita a trasformare la sua disabilità in un punto di forza

Una laurea in ambito economico e Il sogno di lavorare per una multinazionale farmaceutica che si realizza grazie a Jobmetoo

Ivo Penati lavora come Help Desk in Agos dopo essersi iscritto a Jobmetoo. Conosci questo papà felice e grande appassionato di acquari!

Oggi ospitiamo Giorgia Sofos , Responsabile Risorse Umane in Qiagen S.r.l. che ha assunto due persone tramite il servizio Jobmetoo di recruiting

Alessia Predieri è la candidata scelta da Silvia Mantovani di Get Connect per svolgere il ruolo di Sales & Marketing Specialist

La storia di Joshua sorprende per la sua forza e vitalità: una vita da trascorrere con una compagna atipica, la sedia a rotelle.

Gessica Condoluci ci racconta la sua nuova esperienza di lavoro in Autostrade Per l’Italia dopo essersi iscritta a Jobmetoo

banner blog pop-up

CLOSE

banner blog pop-up 2

CLOSE